Regolamento

Regolamento

“I fiori di Castellaro Lagusello” 2019

  1. I FIORI DI CASTELLARO LAGUSELLO,
    mostra mercato floreale in uno dei “Borghi più belli d’Italia” 
    si terrà giovedì 25, venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 aprile 2019 a Castellaro Lagusello di Monzambano (Mantova).
  2. LE ISCRIZIONI avvengono tramite compilazione e sottoscrizione della scheda di iscrizione che dovrà pervenire a Terre dell’Alto Mantovano con contemporaneo invio della ricevuta di versamento della quota di adesione solo a mezzo bonifico bancario.
    Non si accettano altre forme di pagamento.
  3. LO SPAZIO ESPOSITIVO viene assegnato, per disposizione insindacabile, dalla Direzione della Mostra. Per i costi del plateatico attenersi alla scheda in allegato all’invito, da richiedere all’organizzazione.
  4. LA MOSTRA MERCATO SARÀ APERTA AL PUBBLICO DALLE 9,30 ALLE 20 (eccetto domenica 28 che chiuderà alle ore 19).
  5. IMMAGINE ESPOSIZIONI:
    Gli espositori sono tenuti a presenziare al proprio stand 30 minuti prima dell’inizio della manifestazione. In considerazione dell’importanza architettonica, monumentale e paesaggistica di Castellaro Lagusello, gli eventuali gazebi, le tende e/o gli ombrelloni a corredo degli spazi espositivi dovranno essere bianchi o avorio. Sono gradite coperture in materiale naturale, e tutto ciò che concerne l’abbellimento sobrio e ordinato dello spazio, mentre sono tassativamente vietati i carrelli in metallo, gli espositori in ferro verticali (griglie), nonché gli striscioni in plastica con nome e/o logo delle aziende. A tutti verrà consegnata insegna personalizzata con grafica a tema con l’evento.
  6. REALIZZAZIONE ESPOSIZIONE:
    l’allestimento dovrà essere realizzato nella sola giornata di mercoledì 24 aprile dalle ore 8.00 fino alle ore 20.00, Una commissione giudicatrice apposita, alle ore 20 visiterà gli stand in previsione della prima premiazione del miglior stand che avverrà alle ore 18 di giovedì 25 aprile.
    Lo spazio espositivo dovrà essere interamente smantellato alla chiusura della mostra domenica 28 aprile, tassativamente non prima delle ore 19.00 ed entro le ore 23.00.
  7. REQUISITI DI BASE:
    Ogni Espositore dovrà essere in possesso di tutte le autorizzazioni previste dalla legge per la vendita dei propri prodotti e sarà responsabile per gli eventuali danni a cose e persone dipendenti dalla propria attività. E’ consigliato all’Espositore di assicurarsi per il periodo di tempo compreso tra la data di inizio allestimento e la data dello smontaggio, presso Compagnie o Società assicurative scelte a sua propria discrezione, contro tutti gli eventuali rischi compresi quelli di furto, incendio e responsabilità civile verso terzi. La cura, la manutenzione e la pulizia degli spazi espositivi e dei prodotti spetta agli Espositori. Ogni Espositore dovrà occuparsi del mantenimento della propria area espositiva: costantemente in ordine, pulita e nello stesso stato in cui è stata affidata all’Espositore che dovrà provvedere al regolare smaltimento dei residui della propria attività.
  8. ACCESSO AGLI STAND:
    Per favorire la viabilità e lo scarico delle merci, nel rispetto di tutti gli operatori, saranno comunicati ad ogni espositore gli orari d’accesso personalizzati per effettuare gli allestimenti all’interno dell’area fieristica.
  9. SORVEGLIANZA:
    La Direzione provvederà alla sorveglianza nelle notti di mercoledì 24, giovedì 25, venerdì 26 e sabato 27, ma non risponderà per eventuali furti o danni ai fiori, agli oggetti e alle merci esposte, così come non si risponderà di danni dovuti a eventi naturali e/o dovuti a cause di forza maggiore. E’ assolutamente vietato agli espositori accedere all’area della manifestazione nelle ore notturne: da mezz’ora dopo la chiusura a un’ora prima dell’apertura.
  10. PARCHEGGIO: riservato e gratuito.
  11. PROMOZIONE:
    l’organizzazione assicura un’efficace campagna pubblicitaria sia su media locali che nazionali, sia cartacea che digitale, integrata con il sito web www.ifioridicastellaro.it e con la pagina facebook e instagram dell’evento.
  12. ANNULLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE:
    qualora per qualsiasi causa la Direzione della mostra decidesse di annullare la manifestazione, nulla sarà dovuto agli Espositori SE NON IL RIMBORSO DELLE QUOTE D’ISCRIZIONE.