Regolamento

Regolamento

“I fiori di Castellaro Lagusello” 2018

  1. I FIORI DI CASTELLARO LAGUSELLO,
    mostra mercato floreale in uno dei “Borghi più belli d’Italia” si terrà  da sabato 28 aprile a martedì 1°maggio 2018 a Castellaro Lagusello di Monzambano (Mantova).
  2. LE ISCRIZIONI
    avvengono tramite compilazione e sottoscrizione della scheda di iscrizione che dovrà pervenire a Terre dell’Alto Mantovano con contemporaneo invio della ricevuta di versamento della quota di adesione
  3. LO SPAZIO ESPOSITIVO
    viene assegnato, per disposizione insindacabile, dalla Direzione Artistica della Mostra.

    A) Gli spazi espositivi per il settore vivaisti e produttori di piante sono costituiti da moduli di 30 mq circa il cui costo lordo è di € 220,00 per ogni modulo.
    I Signori Espositori sono pregati di indicare nella scheda di iscrizione il numero di moduli richiesto.

    B) Gli spazi espositivi per tutti gli altri settori merceologici sono costituiti da vari moduli, sintetizzati per lettere (A-B-C-D), da 6 a16 mq circa (vedi scheda)
    I Signori Espositori sono pregati di indicare nella scheda di iscrizione il numero di moduli richiesto.

    C) Gli spazi espositivi per onlus, associazioni, Pro Loco, scuole, musei e tutti gli enti pubblici o enti che si occupano di turismo e valorizzazione del territorio sono costituiti da moduli variabili da 6 a 9 mq circa.
    La partecipazione è gratuita. I Signori Espositori sono pregati di indicare nella scheda di iscrizione il numero di moduli richiesto.

    D) La mostra mercato sarà aperta al pubblico dalle 10 alle 19.Gli espositori sono tenuti ad aprire il proprio stand 30 minuti prima dell’apertura al pubblico.

  4. L’ALLESTIMENTO,
    a cura di tutti gli Espositori, dovrà realizzarsi nella sola giornata di VENERDI’ 27APRILE.  Avrà inizio dalle ore 8.00 e dovrà concludersi alle ore 20.
    IMPORTANTISSIMO:
    PER LA GRADEVOLEZZA DELL‘INSIEME, GLI STAND DOVRANNO ESSERE CURATI CON ELEMENTI “NATURAMENTE” BELLI: I COLORI DAL BIANCO AL CORDA, CON ELEMENTI SEMPLICI E VERI RUBATI ALLA NATURA. SARANNO VIETATI TUTTI GLI STRISCIONI PUBBLICITARI FIERISTICI IN PVC.
    I colori della mostra saranno solo quelli dei prodotti esposti, valorizzati al massimo proprio dalla neutralità della cornice dell’insieme. Lo spazio espositivo dovrà essere smantellato  martedì 1° maggio, non prima delle ore 19.00 ed entro le ore 24.00.

    Ogni Espositore dovrà essere in possesso di tutte le autorizzazioni previste dalla legge per la vendita dei propri prodotti e sarà responsabile per gli eventuali danni a cose e persone dipendenti dalla propria attività. E’ consigliato all’Espositore di assicurarsi per il periodo di tempo compreso tra la data di inizio allestimento e la data dello smontaggio, presso Compagnie o Società assicurative scelte a sua propria discrezione, contro tutti gli eventuali rischi compresi quelli di furto, incendio e responsabilità civile verso terzi. La cura, la manutenzione e la pulizia degli spazi espositivi e dei prodotti spetta agli Espositori. Ogni Espositore dovrà occuparsi del mantenimento della propria area espositiva: costantemente in ordine, pulita e nello stesso stato in cui è stata affidata all’Espositore che dovrà provvedere al regolare smaltimento dei residui della propria attività.

  5. GLI ORARI DI APERTURA
    riservati al pubblico sono: dalle ore 10.00 alle ore 19.00 per tutti i giorni della mostra mercato.
  6.  SORVEGLIANZA
    La Direzione provvederà alla sorveglianza nelle notti di venerdì, sabato, domenica e lunedì, ma non risponderà per eventuali furti o danni alle specie, agli oggetti e alle merci esposte, così come non si risponderà di danni dovuti a eventi naturali e/o dovuti a cause di forza maggiore.
  7. PARCHEGGIO:
    gratuito, RISERVATO, ma non custodito.
  8. L’ORGANIZZAZIONE ASSICURA UN’EFFICACE CAMPAGNA PUBBLICITARIA
    sia su media locali che nazionali, sia cartacea che digitale, integrata con il sito web www.ifioridicastellarolagusello.it e con la pagina facebook dell’evento .
    La pubblicità, ove possibile, sarà almeno in due lingue, italiano e inglese.
  9. ANNULLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE: qualora per qualsiasi causa la Direzione Artistica della mostra decidesse di annullare la manifestazione, nulla sarà dovuto agli Espositori SE NON IL RIMBORSO DELLE QUOTE D’ISCRIZIONE